Artista autodidatta di spiccato talento con un'innata passione per l'arte, che attraversa la sperimentazione, spaziando da una pittura lirica di richiamo classico, da un figurativo descrittivo di paesaggi e ambientazioni impregnate da una patina poetica, alle moderne atmosfere metafisiche pervase da un linguaggio codificato e metaforico di importante suggestione emotiva, che coinvolge l'osservatore in una dimensione introspettiva e meditativa. La sua arte ci guida all'interno di uno scenario di concezione minimalista, dove si percepisce la spinta verso la ricerca, dove si intravede la domanda e l'aspirazione della decodificazione delle problematiche esistenziali.